152 votale visualizzazioni,  1 visualizzazioni oggi

FenImprese Nazionale 1° Marzo 2024 – è lieta di comunicare l’apertura imminente del centro servizi “RECREDIT” specializzato sulla cessione dei crediti d’imposta, con un’attenzione particolare ai crediti edilizi derivanti dal “Superbonus 110%”. Questo nuovo Centro Servizi denominato “RECREDIT” nasce in risposta alle numerose richieste di supporto provenienti dalle PMI, con l’obiettivo di fornire servizi continui a livello nazionale, facilitando l’incontro tra la domanda e l’offerta di Crediti Fiscali.

Il Decreto Legge 34/2020, noto come Decreto Rilancio, ha introdotto un’agevolazione fiscale al 110% per le spese sostenute per interventi di efficienza energetica, riduzione del rischio sismico, installazione di impianti fotovoltaici e altro ancora. Tuttavia, con la conversione del Decreto Legislativo n. 11 del 17 febbraio 2023, noto come Decreto Blocca Cessioni, si è verificato un graduale abbassamento dell’aliquota di detrazione fiscale, determinando di fatto il blocco della cessione dei crediti.

Questa situazione ha portato le banche a cessare l’acquisto dei crediti d’imposta, lasciando migliaia di aziende del settore edilizio con crediti fiscali impantanati per decine di miliardi di euro, generando un sistema al collasso. In risposta a questa emergenza, si è sviluppato un mercato “secondario”, con imprese che cercano di cedere i propri crediti a istituti bancari, società finanziarie, fondi di investimento e veicoli di cartolarizzazione, il tutto gestito in modo caotico da consulenti improvvisati.

Attualmente, le banche hanno smesso di acquistare crediti fiscali, i fondi di investimento sembrano restare al di fuori di questo mercato, e le cartolarizzazioni appaiono come un’operazione priva di fondamenta. Grandi imprese stanno acquistando singole annualità di crediti fiscali per ottenere sconti sui tributi, ma le cessioni verso privati richiedono cautela nelle trattative e attenzione alla contrattualistica.

In questo contesto critico, FenImprese, in collaborazione con le società di consulenza “Hermes Capital Partners” ed “e’ impresa”,alora  ha deciso di mettere a disposizione delle proprie associate e delle piccole imprese un Centro Servizi Organizzato e Competente. Questa struttura offrirà in maniera organizzata e su base Nazionale una serie di servizi professionali, tra cui l’analisi dei fabbisogni specifici delle imprese, l’incrocio tra domanda e offerta di crediti fiscali, l’accompagnamento nelle fasi di valutazione delle opportunità, negoziazione, validazione dei crediti, contrattualistica e cessione. Inoltre, saranno proposte operazioni finanziarie straordinarie studiate ad hoc per le singole imprese.

Andrea Esposito, Direttore Generale di FenImprese, afferma: “Con questa iniziativa, vogliamo fornire un supporto concreto alle imprese italiane, aiutandole a gestire in modo efficace i loro crediti fiscali. La nostra missione è facilitare l’accesso a servizi professionali di alta qualità e contribuire al rilancio del settore. Un passo avanti per le imprese italiane verso una gestione più efficace dei crediti fiscali.”

Ufficio stampa Fenimprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *