869 votale visualizzazioni

 869 votale visualizzazioni L’ Agenzia delle Entrate da il via alle domande dal pomeriggio del 15 Giugno e si chiuderà il 13 Agosto. Ci sarà più tempo per gli eredi, infatta l’istanza per loro potrà essere presentata dal 25 giugno e non oltre il 24 agosto. Si ricorda che la sommaRead More →

 840 votale visualizzazioni

 840 votale visualizzazioni Nel Dl Rilancio e previsto il bonus da 600 €uro, questo bonus sarà automatico per chi già lo ha richiesto in passato, in oltre, potrà essere ancora richiesto. Potranno usufruire di questo sostegno i professionisti non iscritti agli ordini, co.co.co. in gestione separata, artigiani, commercianti, coltivatori diretti, stagionaliRead More →

 608 votale visualizzazioni

 608 votale visualizzazioni Finalmente il decreto Rilancio approda in gazzetta ufficiale, Il presidente Sergio Mattarella ha firmato, così dopo tutto l’iter che ne scaturisce, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale la sera di martedì 19 maggio, ed entra finalmente ed immediatamente in vigore. Il testo è composto da 266 articoli. LeRead More →

 716 votale visualizzazioni,  1 visualizzazioni oggi

 716 votale visualizzazioni,  1 visualizzazioni oggi  stato divulgato il testo ufficiale del decreto legge sulle riaperture del 18 maggio: Governo e Regioni hanno trovato l’accordo e il CdM ha approvato il decreto legge quadro contenente diverse novità, dalla riapertura di bar, ristoranti, centri estetici, parrucchieri e barbieri, agli spostamenti verso le seconde case e tra leRead More →

 2,628 votale visualizzazioni

 2,628 votale visualizzazioni Detrazioni fiscali fino al 110% per interventi di ristrutturazione edilizia. Per quanto scritto nel Decreto Rilancio il Superbonus e previsto dal 1° Luglio al 31 Dicembre per lavori di miglioramenti energetici in condominio e prima casa. L’agevolazione sarà fruibile come detrazione fiscale oppure come sconto in fattura conRead More →

 1,039 votale visualizzazioni

 1,039 votale visualizzazioni 20 milioni di euro a sostegno delle realtà delle arti performative che non hanno ricevuto contributi provenienti dal FUS nel 2019. Tali risorse provengono dai fondi istituiti con il decreto “Cura Italia”, varato dal Governo lo scorso 17 marzo, che destinano 130 milioni di euro alle emergenze delloRead More →