349 votale visualizzazioni,  2 visualizzazioni oggi

INTERVISTA ALLA RESPONSABILE SPETTACOLO

Cosa ti ha fatto decidere di entrare a far parte del mondo delle associazioni?
Sono entrata a far parte dell’ambito associativo sin da piccola, spinta dalla voglia di fare e di dare.
Il fatto di poter essere un valore aggiunto per macchine così funzionanti mi inorgoglisce ed, ogni giorno di più, mi rende soddisfatta dell’operato svolto.

Qual è il tuo ruolo e le tue responsabilità nell’associazione?
Il ruolo affidatomi è quello di responsabile del settore spettacolo. Spettacolo è tutto ciò che gravita attorno a noi, contornato dalla nostra realtà territoriale e dalle nostre risorse umane che, giorno dopo giorno, lavorano alla valorizzazione ed allo sviluppo dei vari spazi d’azione, evidenziando in chiave artistica e culturale molto aspetti che, spesso, rimangono celati.

Come mai hai scelto di operare in questo settore (spettacolo)?
Più che scelto ho accettato di operare in questo ambito per poter dare un apporto basato sulle mie competenze nel settore, che da anni mi ha visto partecipe, spalleggiata da grandi della nostra regione e non solo.

Quali sono i valori e gli obiettivi che condividi con Fenimprese e nello specifico con Fenimprese Cosenza?
Mi sono approcciata al mondo Fenimprese nel periodo COVID, il più buio vissuto sicuramente, e l’entrar a far parte di questa realtà mi ha aperto nuovi spiragli e stimoli, rimasti celati in un frangente che rendeva tutto spento e nero.
Il primo approccio è avvenuto con la partecipazione ad un webinar che, dalle varie parole, è diventato sin da subito concretezza e costruttività, con la conseguente organizzazione di ulteriori incontri, dapprima online e dal vivo poi. Corollario di questa esperienza è, dunque, ciò che sintetizza valori ed obiettivi comuni: la voglia di crescere ed arricchirsi seguendo una scia comune che si dirama solo per poter inserire vari tasselli al puzzle che, insieme, stiamo creando.

Quali sono le tue passioni o i tuoi interessi al di fuori del lavoro?
Mi occupo di gestire uno sportello d’ascolto dedicato alle famiglie ed alla risoluzione delle problematiche, dedicato a tutti coloro che hanno bisogno di ausilio e supporto.
Sono, altresì, insegnante di danza sportiva e di Kangoo Jumps: ambito che mi ha portata ad esibirmi in vari spettacoli, organizzati da me e dai tanti che operano negli ambiti.

Fai una descrizione libera su idee, progetti e opportunità che vorresti creare con Fenimprese Cosenza?
Fenimprese è composta da figure facenti parte di vari settori, rendendo questo punto di riferimento variegato e completo, in vista di qualsivoglia esigenza, necessità e prospettiva: motivo per il quale tanti sono i programmi in vista di un prospero futuro.


In veste di membro attivo di Fenimprese, quanto è stato appena delineato ed esposto non è altro che un breve quadro atto a lasciare traccia circa quelle che sono le mie impressioni vissute a seguito della mia esperienza, in corso, in questa realtà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *