1,987 votale visualizzazioni,  1 visualizzazioni oggi

LA SICUREZZA SUL LAVORO, È UN DOVERE ED È UN DIRITTO

Il decreto legislativo 81/08 è la norma di riferimento per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori. 

Il decreto stabilisce gli obblighi dei datori di lavoro, dei dirigenti, dei lavoratori autonomi e dei lavoratori in materia di prevenzione e protezione dai rischi. Il decreto prevede anche un sistema sanzionatorio che punisce le violazioni con sanzioni di tipo penale, amministrativo e civile. Le sanzioni penali possono comportare l’arresto fino a otto mesi o l’ammenda di migliaia di euro, queste dipendono dal tipo di inadempimenti che vengono riscontrate dagli organi di controllo. Le sanzioni amministrative in alcuni casi hanno superato abbondantemente i 100.000€, inoltre le sanzioni civili possono implicare il risarcimento del danno causato 

Il dlgs 81/08 è quindi uno strumento fondamentale per garantire la sicurezza sul lavoro, che è un dovere e un diritto di tutti, LAVORATORI E DATORI DI LAVORO.

Nello specifico cosa succede alle nostre aziende che non rispettano il D.Lgs 81/08 e non hanno il DVR a norma o obsoleto?

Ecco le alcune delle principali cause per cui la maggior parte dei DVR sono obsoleti e dove l’azienda rischia sanzioni in fase di controllo:

  • Processo produttivo: se il modo in cui produci è cambiato, il tuo DVR veritiero e va aggiornato;
  •  Organizzazione del lavoro: modifiche nei flussi di lavoro o nell’organigramma? Qualsiasi cosa cambia nel processo produttivo va riportato all’interno del DVR;
  • Aggiornamento degli attestati: verifica sempre la validità degli attestati;
  •  Nuovi macchinari: nuovi acquisti di attrezzature devono essere inseriti nel DVR;  
  •  Nuove mansioni: se hai ridefinito posizioni o creato nuovi ruoli il tuo DVR va aggiornato;
  •  Scadenze specifiche:Bisogna sempre rispetti le scadenze per la valutazione di rischi specifici;  
  • Normativa: devi aggiungere o aggiornare le decine di nuove regole obbligatorie nel tuo DVR per avere la conformità. 

Un errore che fanno in tanti e quello di avere un DVR è standard, ma qui si stai commettendo un grave errore, ogni azienda è unica, e un modello generico non può andare bene per tutte le aziende, ognuna deve avere il suo DVR con le specifiche della sua azienda.

CONSIDERANDO LA COMPLESSITÀ DELLA MATERIA FENIMPRESE COSENZA OFFRE A TUTTI I SUOI ASSOCIATI ASSISTENZA GRATUITA PER CAPIRE SE LA PROPRIA AZIENDA È IN REGOLA CON GLI ADEMPIMENTI E QUALORA CE NE FOSSE BISOGNO VI GUIDEREMO SULLA SOLUZIONE A VOI PIÙ CONGENIALE FACENDOVI RISPARMIARE TEMPO E SOLDI.

NON ESITARE A CONTATTARCI

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *